ATTENZIONE: SITO IN RISTRUTTURAZIONE

AGEVOLAZIONI FISCALI E CONTRIBUTI PER L’ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Chi acquista un montascale, un elevatore o una piattaforma elevatrice ha dunque la possibilità di accedere alle seguenti detrazioni:

  • Detrazione del 50% della spesa complessiva dall'IRPEF (Legge 449/97) 
  • Detrazione del 19% prevista dall'art. 13 BIS del T.U.I.R. (elativamente alle "spese necessarie per la deambulazione, locomozione e sollevamento di portatori di menomazioni funzionali permanenti con ridotte o impedite capacità motorie"). 

Per informazioni più particolareggiate si raccomanda di chiedere consiglio al proprio consulente fiscale.

Alle agevolazioni di carattere fiscale si affiancano i contributi a fondo perduto stabiliti dalla Legge n. 13/89 o dalle eventuali leggi regionali specifiche (mediante Legge Regionale, alcune regioni hanno provveduto a disciplinare in maniera autonoma rispetto alla legge nazionale la materia dei contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche).

Comulabilità dei contributi regionali e delle agevolazioni IRPEF
I contributi concessi dalla Legge 13/89 e dalla LR sono comulabili con altri contributi concessi a qualsiasi titolo, quindi anche con le detrazioni IRPEF del 19/% e del 36%, purche’ l’erogazione complessiva, pari alla somma del contributo della Legge Regionale e delle detrazioni IRPEF, non superi la spesa effettivamente sostenuta.

I nostri consulenti sono a disposizione per gli approfondimenti del caso o per la collaborazione alla preparazione della domanda di contributo.